L’Amore per i bambini

Con l’avvicinarsi del 14 febbraio, festa di San Valentino, i supermercati vengono invasi dai Baci Perugina, le vetrine si addobbano con cuori rossi e Cupido qua e là e dai fiorai ci sono solo rose rosse. Capita, che i bambini chiedano il motivo di tutte queste novità… cosa rispondere? Che si tratta dell’amore? Ma è davvero questo l’Amore? Non sono qui per fare un trattato filosofico, né per criticare la festa di San Valentino, ma per constatare che i bambini sanno benissimo cos’è l’Amore se il contesto in cui si vive è colmo di questo sentimento.

Mi sono, infatti, ricordata che durante la stesura della mia tesi magistrale (poi pubblicata nel 2017 come libro “Voci dal silenzio” edito da Altrimedia Edizioni) mi ero già posta questa domanda. Vi riporto, allora, le righe con le risposte dei bambini raccolte e selezionate per l’occasione con una brevissima premessa che vi fa capire la tematica del libro:

«L’Amore non può esserci dietro un livido, l’Amore non può nascondersi dietro una denigrazione, dietro una minaccia o dietro i rapporti che ledono la dignità. L’Amore è qualcosa di così bello e grandioso che soltanto con gli occhi innocenti dei bambini sono riusciti a spiegarmelo in maniera più pura e semplice possibile, come un incantesimo che pian piano si manifesta inspiegabilmente.

L’Amore è quando il principe azzurro arriva dalla bella addormentata e la fa risvegliare perché è l’unico che le vuole davvero bene. Annarita, 6 anni.

L’Amore è quando papà prima di iniziare a mangiare il suo panzerotto chiede a mamma e a me se vogliamo assaggiare un pezzo. Eleonora, 9 anni.

L’Amore è quando mamma viene a controllare ogni sera se ho messo bene le coperte e io me ne accorgo perché in realtà sono sveglio; ma non lo faccio vedere a lei altrimenti aspetta finché non mi addormento. Roberto, 8 anni.

L’Amore è quando nonno ogni anno portava un fiore a nonna e io non capivo perché; poi mi ha spiegato che in quella data l’ha conosciuta. Antonello, 9 anni.

L’Amore è quando abbracci qualcuno e senti che vorresti avere le braccia più grandi perché quelle che hai non bastano per fargli capire il bene che gli vuoi. Francesca, 7 anni.

È per questo sentimento e per i bambini che ne hanno una visione così magica, che il fenomeno della violenza va combattuto.»

Quindi, dimostriamo Amore che verrà capito e recepito anche dai piccoli. ❤

 


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...